fbpx

Come prevenire la comparsa della placca

prevenire la placca

La placca dentale è una fastidiosa patina giallognola che ricopre la superficie dei denti. Questa sostanza attecchisce in particolare nei punti più difficili da raggiungere con spazzolino e dentifricio, come gli spazi interdentali e le irregolarità dello smalto.

Come si forma la placca dentale

Spiegato in maniera molto semplice e rapida: la placca dentale si sviluppa quando, all’interno del cavo orale, rimangono residui di zucchero e carboidrati che favoriscono la proliferazione batterica. I microorganismi si nutrono dei rimasugli di cibo e producono una sostanza appiccicosa che irrita i tessuti gengivali e corrode lo smalto.

Se non viene rimossa velocemente, questa sostanza si calcifica formando una superficie dura chiamata tartaro, molto più pericolosa e difficile da rimuovere (il tartaro non può essere rimosso con le normali procedure di igiene orale).

L’unico metodo sicuro per eliminare placca e tartaro dalla superficie dei denti, ricordiamo, consiste nel sottoporsi ad una seduta di detartrasi professionale presso il vostro studio dentistico.

Come prevenire la placca dentale

La placca compare in condizioni di scarsa igiene orale. Spazzolino e dentifricio, da soli, non sono sufficienti. Per prevenire la comparsa della carie, dovrete utilizzare, anche:

  • Filo interdentale – Utile per rimuovere i residui di cibo dai punti difficili da raggiungere con lo spazzolino, come le fessure tra i denti. All’occorrenza, il filo interdentale può essere sostituito con lo scovolino in silicone (da utilizzare una volta al giorno).
  • Collutorio alla clorexidina – Un prodotto che stimola la circolazione sanguigna e disinfetta il cavo orale (da utilizzare una volta al giorno).

Ovviamente, dovete anche pulirvi i denti con lo spazzolino elettrico dopo ogni pasto, in questo modo potrete rimuovere i residui di cibo prima che i batteri possano reagire alle sostanze zuccherine. Noi dello studio Corrado Cardinali di Pesaro, consigliamo l’utilizzo di dentifrici a base di fluoro, che remineralizzano lo smalto e lo proteggono dall’erosione dagli acidi.

Fate attenzione alla vostra dieta

Dopo che avete migliorato la vostra igiene, dovrete pensare alla vostra dieta: diminuite il consumo di cibi ricchi di zucchero e carboidrati, evitate le bibite gassate e masticate solamente chewin-gum allo xilitolo.

Alla fine dei pasti, mangiate una mela od una pera (sono considerati cibi anticariogeni, che aiutano a rimuovere i residui di cibo dai denti). Per uno spuntino veloce, scegliete della frutta secca o verdure fibrose, ricchi di minerali utili per la vostra salute orale.

Per ulteriori informazioni sui metodi utili per prevenire la carie, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere alle vostra domande.

 

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Did you like this? Share it!

0 comments on “Come prevenire la comparsa della placca

Leave Comment