fbpx

È davvero necessario estrarre i denti del giudizio?

È davvero necessario estrarre i denti del giudizio?

I denti del giudizio, o terzi molari, sono elementi atipici del cavo orale. In genere, compaiono tra i 16 ed i 25 anni di età, e la loro eruzione (se avviene), stabilisce il completamento della dentizione permanente.

In condizioni ottimali, i denti del giudizio dovrebbero spuntare dopo i secondi molari, prendendo il loro posto al termine delle arcate dentali.

Tuttavia, per mancanza di spazio, molto spesso la loro fuoriuscita provoca casi di sovraffollamento dentale e malformazioni del morso.

Altrettanto comuni sono i casi di crescita errata, in cui i terzi molari non sono allineati al resto della dentizione ed ostacolano le corrette procedure di igiene orale.

Le situazioni in cui non è necessario estrarre i denti del giudizio

Non sono richiesti interventi da parte dell’odontoiatra, nei casi in cui:

  • Il dente del giudizio fuoriesce dalla gengiva e prende il suo posto dietro ai secondi molari, senza causare problemi alla dentizione;
  • Il dente interessato è perfettamente sano e non presenta tracce di infezioni.

Vogliamo sottolineare come i terzi molari siano degli elementi dentali privi di una funzione utile. Per questo motivo, in caso presentino tracce di carie, cisti e granulomi dentali, la procedura d’elezione è l’estrazione dentale.

I casi di malocclusione dentale devono essere trattati con la massima attenzione, a prescindere che riguardino i terzi molari o meno.

È necessario estrarre un dente del giudizio se questo rimane incluso

L’inclusione del dente del giudizio è una situazione relativamente comune.

La mancanza di spazio ed il sovraffollamento dentale possono ostacolare la crescita dei terzi molari, causando la malocclusione dell’elemento.

Estrazione precoce dei denti del giudizio

Alcuni dentisti consigliano di estrarre i denti del giudizio solamente quando causano infiammazioni o problemi all’arcata dentale.

La questione è ancora aperta ma è bene sottolineare come l’estrazione di un dente del giudizio non pienamente formato o parzialmente intrappolato non è un’estrazione del tutto semplice al contrario della rimozione di un dente completamente emerso.

Per ulteriori informazioni in merito all’estrazione dei denti del giudizio, non esitate a contattarci. Lo staff dello studio Corrado Cardinali di Pesaro sarà lieto di rispondere ad ogni vostra domanda.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Did you like this? Share it!

0 comments on “È davvero necessario estrarre i denti del giudizio?

Leave Comment