fbpx

Radiografie odontoiatriche tramite Cone Beam

Si ricorre alla radiografia odontoiatrica per diagnosticare lo stato delle arcate dentali e della struttura ossea mascellare. In pochi secondo e tramite un procedimento del tutto sicuro (alcune forme di radiografia possono essere praticate persino su bambini e donne incinte), il vostro odontoiatra potrà valutare la presenza di lesioni cariose, malformazioni del morso e agnesie (l’assenza di uno o più denti).

Molti pazienti sono preoccupati per le radiazioni che, secondo loro, potrebbero causare problemi di salute. In realtà, grazie ai moderni sistemi radiologici digitali, questi esami espongono il corpo ad una dose di radiazione minima, del tutto sicura per l’organismo.

Le diverse tipologie di radiografia

Le radiografie che vengono attualmente utilizzate presso gli studi dentistici più moderni sono:

La Cone Beam Questa tecnica radiologica viene impiegata per ottenere un’immagine tridimensionale delle arcate e valutare la struttura anatomica ossea della mandibola. La radiografia Cone Beam emette una dose di radiazioni inferiore alla normale TAC ed è ritenuta sicura anche i per i bambini molto piccoli.

Ortopantomografia – Si ricorre a questo particolare esame per valutare con precisione lo stato delle ossa mascellari. Chiamata anche “panoramica delle arcate dentarie”, questa tecnica non è indicata per diagnosticare le problematiche dei singoli elementi dentali (come carie e lesioni allo smalto).

Bitewing – Meno diffuso rispetto alle due tecniche viste in precedenza, questo esame risulta il più indicato per analizzare le corone dentali e identificare i principi di carie che potrebbero sfuggire ad un esame visivo eseguito con specillo e specchietto.

Endorale – La radiografia odontoiatrica endorale viene utilizzata come aiuto diagnostico strumentale durante la normale visita esplorativa di routine. Attraverso questa tecnica radiografica, non è possibile ottenere immagine completa dell’arcata dentale in una sola “seduta”.

Le radiografie odontoiatriche sono uno strumento diagnostico eccezionale, con cui individuare eventuali problematiche dell’apparato orale.

Lo studio odontoiatrico Corrado Cardinali di Pesaro esegue esami radiologici tramite Cone Beam

Tra le radiografie odontoiatriche analizzate, la Cone Beam è la più sicura (emette il minor quantitativo di radiazioni) e precisa. Inoltre, permette di ottenere immagini tridimensionali di elevata accuratezza diagnostica (la più elevata tra gli esami radiologici 3d). Con le dovute precauzioni, la Cone Bean può essere eseguita anche sui bambini, ma è sconsigliata per le donne in stato di gravidanza.

Per ulteriori informazioni in merito alle radiografie odontoiatriche, non esitate a contattarci. Il Team dello studio odontoiatrico Corrado Cardinali sarà a vostra completa disposizione.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Did you like this? Share it!

0 comments on “Radiografie odontoiatriche tramite Cone Beam

Leave Comment